risk management

Come saranno i viaggi dopo il “lockdown” ?: l’analisi oltremanica

Sebbene ogni area del settore assicurativo del Regno Unito sia stata colpita dalla pandemia di coronavirus (COVID-19), l’industria assicurativa di viaggio è stata colpita in modo particolarmente duro. Un’analisi di come sara’ il turismo dopo il periodo di lockdown ci viene dall’intervista rilasciata a insurancebusinessmag daI broker SunWorld Travel-DOA Underwriting  , uno dei maggiori fornitori di assicurazioni viaggi nel mercato del Regno Unito, con oltre 2.000 filiali che utilizzano la sua struttura di viaggio online e il direttore dell’azienda Matthew Oliver ha visto in prima persona come il settore assicurativo di viaggio è stato decimato dal coronavirus. L’Associazione degli assicuratori britannici (ABI) ha affermato che gli assicuratori di viaggio dovrebbero pagare un record di £ 275 milioni ai loro clienti per i sinistri di annullamento.Un sondaggio dell’International Air Transport Association (IATA) ha recentemente rivelato che il 60% delle persone ha dichiarato che aspetteranno due mesi prima di prenotare i voli dopo il contenimento del coronavirus, mentre il 40% ha dichiarato che aspetteranno almeno sei mesi.“Questo copre il periodo estivo di punta”, ha osservato. “È troppo presto per sapere se le vacanze a buon mercato incoraggeranno il pubblico a tornare ai livelli di viaggio pre-pandemici. Il costo sconosciuto del volo sarà un fattore determinante nel determinare questo, e l’opzione di andare in vacanza nel Regno Unito potrebbe diventare più interessante. ” Come in Italia, anche nel Regno Unito quest’estate 2020 sara’ all’insegna delle vacanze di prossimita’.Oliver nota, tuttavia, che il settore assicurativo dei viaggi ha risposto a questa sfida senza precedenti con un fronte unito. Dalla gestione di un numero record di richieste di risarcimento, all’estensione della durata del viaggio singolo per i clienti bloccati all’estero, alla modifica delle date del viaggio, il settore ha mostrato flessibilità, soprattutto perché questi adattamenti sono stati fatti in collaborazione con i fornitori che implementano rapidamente nuove pratiche di lavoro.Alcuni fornitori di servizi di viaggio hanno smesso di vendere nuove polizze assicurative di viaggio quando il governo ha avviato il blocco, ma dal punto di vista di Oliver e SunWorld Travel era importante che, finché i clienti sono in grado di acquistare una vacanza, fossero anche in grado di acquistare un’assicurazione di viaggio, piuttosto di essere lasciato senza alcuna protezione.“È estremamente difficile sapere come sarà il mercato dei viaggi dopo il blocco perché il quadro cambia quotidianamente e viene rivisto quotidianamente, con conseguenze sia sul breve che sul lungo termine”, ha affermato Oliver. “A breve termine, l’industria dei viaggi cambierà in modo significativo: le destinazioni delle vacanze cambieranno dalla norma, gli aeroporti, le compagnie aeree e le navi da crociera dovranno cambiare e l’assicurazione di viaggio dovrà adattarsi di conseguenza. A lungo termine, speriamo che i viaggi possano tornare alla normalità, a causa della possibilità che i vaccini diventino disponibili in futuro. Ma vedo che essere l’unico vero modo per viaggiare di tornare alla normalità – quando abbiamo quella sicurezza in atto. “Ci saranno diverse sfide per il settore assicurativo di viaggio in quanto tenta di tornare alle normali attività commerciali e, in prima linea, sarà il trattamento dei sinistri entro un termine adeguato. Garantire che tutto il personale sia al sicuro e che si senta sicuro di tornare al lavoro sarà anche una considerazione essenziale, così come la valutazione dell’impatto più significativo che la pandemia ha avuto sulle abitudini di viaggio dei consumatori. I cambiamenti nel settore dei viaggi avranno un impatto diretto sulla copertura assicurata dagli assicuratori di viaggio e sarà necessario rivedere continuamente i prezzi per garantire un’assicurazione di viaggio accessibile. “Questo evento è uno che verrà ricordato per i decenni a venire, se non per generazioni, e da cui tutti trarremo insegnamenti. Spero che la pandemia abbia messo in luce l’importanza di viaggiare con un’assicurazione di viaggio e che questo sia il messaggio chiave nel nostro settore che sarà ricordato dal pubblico “, ha affermato.

woman laying down on bed inside room
Photo by Roberto Nickson on Pexels.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...