sicurezza

Brexit: nessun impatto per le operazioni dei Lloyd’s di Londra in Italia

Il Regno Unito ha votato giovedi’ scorso, 23 giugno 2016, a favore dell’uscita dall’Unione Europea.

I Lloyd’s – l’innovativo mercato assicurativo costituito a Londra oltre 325 anni fa e con “indice di solvibilità” pari a 166 volte il minimo richiesto http://www.golinucci.it/informative/indice-di-solvibilita – operano in Regime di Stabilimento in Italia dal 1986 (http://www.lloyds.com/lloyds/offices/europe/italia/chi-siamo) e sono a tutti gli effetti equiparabili a qualsiasi altra compagnia assicurativa italiana (Generali, Reale Mutua,Unipolsai,Groupama,Axa,Allianz,Uniqa,…..), per cui le operazioni dei Lloyd’s in Italia continueranno normalmente, indipendentemente dal processo di uscita della nazione Regno Unito.