assicurazioni

Coronavirus: “class action” avviata contro Allianz UK per la sua polizza ‘interruzione dell’attività’ per PMI

Allianz Insurance Plc, il braccio britannico del gruppo Allianz con sede a Monaco, sta affrontando un’azione di gruppo sulle sue polizze di interruzione dell’attività. Lo studio legale londinese CORONAspecializzato in assicurazioni Edwin Coe LLP ha collaborato con il perito Harris Balcombe LLP nel promuovere richieste di interruzione di affari nei confronti di Allianz UK ai sensi della polizza Resilience MD & BI (danno materiale e interruzione dell’attività). “Questa polizza Allianz assicura la perdita di interruzione dell’attività causata da interruzioni o interferenze nell’attività assicurata a seguito di una malattia verificatasi nelle vicinanze dello stabilimento aziendale assicurato”, ha dichiarato Michael Whitton, partner di Edwin Coe. “Mi sembrerebbe fantasioso suggerire, come fa Allianz, che la copertura sarebbe stata fornita solo nel caso in cui la perdita si fosse verificata nelle vicinanze ma non oltre, escludendo così una pandemia, come il Covid-19. Non è quello che dice la polizza “. Whitton, il punto di contatto per gli assicurati Allianz interessati ad entrare a far parte del gruppo, ha affermato: “Se questa formulazione della polizza non dà diritto a un indennizzo in relazione alle perdite di interruzione delle attività derivanti dalla chiusura di COVID-19, non so a cosa serva la polizza”

Source : INSURANCE Business UK

Rispondi