polizze vita

Annullamento viaggio

Annullamento viaggio: è possibile?

Immaginiamo di essere pronti a partire per una vacanza o per lavoro e trovarci improvvisamente nella condizione di non poterlo fare: dobbiamo necessariamente rinunziare al viaggio programmato a causa di un imprevisto. Per evitare di sommare, come recita un famoso proverbio popolare, al danno la beffa, sarebbe possibile recuperare almeno una parte dei soldi spesi per il volo e per la prenotazione dell’albergo o, quantomeno, non pagare le gravose penali? La risposta è affermativa, stipulando una polizza assicurativa che preveda l’annullamento del viaggio o la sua riprogrammazione qualora ricorrano gravi motivi.

La polizza di annullamento viaggio è una garanzia

Ricorrere ad una assicurazione per l’annullamento del viaggio si rivela in molti casi essere un ottimo investimento per salvaguardare i propri soldi ed evitare di corrispondere le penali che i tour operator e gli albergatori prevedono in caso di disdetta, che peraltro aumentano progressivamente al diminuire del tempo di preavviso dell’annullamento; d’altro canto tale formula assicurativa è spesso proposta proprio dalle agenzie di viaggio e dalle compagnie aeree per rassicurare il cliente dall’insorgenza di eventuali imprevisti. A fronte, infatti, di un costo che si aggira intorno al 5% dell’importo totale, il viaggiatore è coperto da situazioni non dipendenti dalla propria volontà e che impedirebbero la partenza. Un aspetto sul quale prestare attenzione prima della stipula è naturalmente il massimale, ovvero l’importo più alto corrisposto dall’assicurazione in caso di annullamento.

Quali casi copre una polizza di annullamento viaggio

Tanti sono i casi coperti dalla maggior parte delle compagnie assicurative: oltre all’infortunio, ai problemi di salute o al decesso di chi deve viaggiare o di un parente prossimo, molti offrono la possibilità di essere coperti anche qualora si venisse licenziati o assunti a lavoro, così come nel caso di convocazione improvvisa in un processo in qualità di giurato o di testimone. Le polizze prevedono anche la copertura nel caso in cui, per i casi sopra esposti, si fosse costretti ad interrompere il viaggio.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...