assicurazioni

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE OBBLIGATORIA DAL 14/08/2014 per 211.000 MEDICI

 

Mai più in sala operatoria o in ambulatorio senza la polizza. I medici privati italiani, oltre 200mila professionisti, da giovedì prossimo dovranno avere l’assicurazione per la responsabilità civile, altrimenti riceveranno una sanzione disciplinare. Per i pazienti significa una maggiore tranquillità, perché ora sanno che in caso di errori potranno ottenere il risarcimento non soltanto dagli ospedali pubblici, ma anche tariffe più alte se scelgono il professionista privato. Del resto le polizze sono carissime, la media è di circa mille euro al mese ma per certi professionisti, come i ginecologi, arrivano anche al doppio.

Mentre i circa 115mila medici nel servizio pubblico sono assicurati dalle Asl e devono fare una polizza, da 5-600 euro all’anno, solo per proteggersi dal rischio che nel processo venga riconosciuta la colpa grave, oltre 200mila camici bianchi devono fare da sé. Si tratta di coloro che fanno la libera professione, degli odontoiatri, dei convenzionati come le guardie mediche, i pediatri e i medici di famiglia.

Fonte : Michele Bocci – Repubblica 12 agosto 2014

medici-assicurazione-obbligatoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...