polizze vita

RCA : nuovi massimali – quanto costa il super paracadute

Più protezione, ma anche premi leggermente più salati. E’ l’effetto dell’adeguamento dei massimali dell’Rc auto (il limite di risarcimento pagato a terzi danneggiati per un incidente stradale con colpa) agli standard europei: si è passati da 3 a 6 milioni di euro. II nuovo limite è in vigore dal 12 giugno e prevede un tetto di 5 milioni di euro per i danni alla persona e di un milione per quelli alle cose. Totale sei milioni. La maggior tutela in caso di risarcimenti danni comporta un adeguamento delle tariffe Rc auto, in un momento dove il costo della polizza risente anche dell’impennata delle imposte locali. Ma come si stanno muovendo le varie compagnie?
Allianz riconosce immediatamente i nuovi massimali e adeguerà i premi solo alla prima scadenza successiva, senza conguagli. Anche per i clienti di Genertel il passaggio da 3 a 6 milioni avviene automaticamente senza integrazione del premio pro-rata. Al primo rinnovo ci sarà un adeguamento del 2,35%, che potrebbe essere però compensato dal meccanismo del bonus-malus. Genertel è già pronta in tema di «controllo qualità di guida», come richiesto dal decreto sulle liberalizzazioni, con una polizza che prevede l’installazione della «scatola nera».
Si tratta di un sistema che misura e premia lo stile di guida responsabile generando crediti-sicurezza, spendibili al rinnovo, con uno sconto che può arrivare fino al 25%. Reale Mutua aveva già nel dicembre 2009 stimolato il proprio assicurato ad innalzare il massimale al livello dei 6.000.000 di euro, con un mini-aumento dei premi di circa 8 euro. Circa il 90% del portafoglio è già allineato alle nuove disposizioni. Alle scadenze successive verranno applicati i coefficienti relativi ai nuovi massimali.
Per il raddoppio del massimale Directline non ha previsto aumenti di premio per l’annualità in corso. Axa assicurazioni: l’aumento per il passaggio a 6 milioni di euro di massimale è in media del 2,34%, con automatico adeguamento dei massimali di tutti i clienti e pagamento del premio aggiuntivo solo alla prossima scadenza annua. Per i nuovi assicurati, Genialloyd propone ora un massimale minimo di 6+6 milioni, totale 12 milioni, in sostituzione dell’attuale 3+3. L’incremento sul premio finale, a parità di tutti gli altri parametri tariffari è inferiore al 1%.
PAOLO GOLINUCCI
Corriere Economia -02/07/2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...