assicurazioni

ASSICURAZIONI : ecco le star che hanno assicurato una parte del loro corpo

Stabilire una cifra di assicurazione per una parte di sé non è difficile, anzi, lo possono fare proprio tutti. La differenza è che le celebrities non badano a spese. Così, dal sorriso alle gambe, gli investimenti si fanno a sei zeri. Ecco i più celebri, tratti da IO DONNA del Corriere della Sera :

julia-roberts-561-assicuraz
Un sorriso come il suo è difficile da scordare: per qualsiasi motivo Julia Roberts dovesse perdere lo scintillio a 32 denti, l’assicurazione Lloyd’s of London provvederà alla bellezza di 22 milioni di dollari di risarcimento. Sufficiente per trovare un rimedio?
mariah-carey-assicuraz-01-00165995000001h
Mariah Carey :la cifra di assicurazione per le sue gambe? Un miliardo di dollari. Avete capito bene, tre zeri in più di quelle di Rihanna e di tutte le top model più in vista del momento. Giusto investimento?
jennifer-lopez-assicurazione
L’assicurazione più famosa è certamente quella che Jennifer Lopez ha riservato al suo derrière. Fin dal primo momento la notizia di questo azzardo ha fatto scalpore, non tanto per l’idea, quanto per il valore: il lato B della cantante vale ben 300 milioni di dollari e non è l’unica cosa che ha pensato di tutelare. La sua silhouette, in totale, sarebbe assicurata per circa un miliardo.
beckham-assicuraz-01-00243880000004h
l calciatore più popolare (non solo per le doti calcistiche) dei campi internazionali ha gli arti inferiori protettissimi: gambe e piedi valgono la bellezza di 70 milioni di dollari. Nello sfortunato caso in cui dovesse farsi male prima della fine della sua carriera, David Beckham incasserà anche un altro assegno di 151 milioni.

 

ronaldo-assicuraz-01-002568
Altro sex symbol dal piede d’oro, e non solo: il fisico scultoreo che ha reso Cristiano Ronaldo protagonista corteggiatissimo di molte campagne pubblicitarie ha un’assicurazione di ben 144 milioni di dollari. Perchè anche gli scatti per l’underwear vogliono le loro garanzie.

 

Fonte : IO DONNACorriere della Sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...